Vacanze in Friuli Venezia Giulia - ItaliaGuida

Siti archeologici del Friuli: Ipogeo celtico e Area archeologica di Aquileia

Cividale del FriuliDagli splendori di Aquileia ai misteri di Cividale: l'archeologia del Friuli Venezia Giulia è una scoperta senza fine.
Lasciando Aquiliea, chiamata la Seconda Roma, si arriva a Civildale del Friuli, che nell'Ipogeo celtico custodisce un suggestivo sistema di cavità sotterranee.

Dal Teatro romano di Trieste alla Grotta del dio Mitra a Duino, dal Parco archeologico di Castelraimondo a Forgaria nel Friuli a Zuglio: le aree archeologiche del Friuli Venezia Giulia riservano le suggestioni di una storia che racconta un intenso e originale passato.

Ipogeo celtico
L’Ipogeo celtico è un ambiente affascinante e misterioso, sito nel centro di Cividale del Friuli.

Scendete la ripida rampa di scale ed entrate nelle “viscere” della terra. Troverete un sistema di cavità sotterranee, scavate nella roccia, con una camera centrale da cui partono tre corridoi molto bassi.
Osservate, nelle pareti, i loculi e le nicchie, le mensole e i tre mascheroni e poi a voi l’interpretazione: si tratta di arte funeraria celtica o carcere romano e longobardo?
È possibile visitare gratuitamente l’Ipogeo celtico prendendo le chiavi presso lo sportello Informacittà o presso il Tempietto Longobardo.

 

Ipogeo Celtico

Via Monastero Maggiore 6 - I 33043 CIVIDALE DEL FRIULI (UD)
T. +39 0432 710460
F. +39 0432 710423
www.cividale.net
e-mail: turismo@cividale.net

Orario apertura
da lunedì a domenica 9.30 – 12.00/15.30 – 18.00
Giornate di chiusura 25 dicembre e 1 gennaio

 

Area archeologica di Aquileia


Zona archeologica e Basilica Patriarcale di AquileiaAquileia, fondata nel 181 a. C. sotto Cesare Augusto, divenne una delle maggiori e più ricche città di tutto l’Impero romano, tanto da essere definita la “seconda Roma”.

Questa splendida città ha un’area archeologica di eccezionale rilevanza, considerata dall’Unesco Patrimonio dell’umanità.

Gli scavi hanno portato alla luce resti del foro romano e di una basilica, del sepolcreto, di pavimenti in mosaico e fondazioni di case, di statue della Via Sacra, dei mercati, di mura, del porto fluviale, di un grande mausoleo e d’altro ancora.

Enormi quantità di reperti del periodo romano (statue, mosaici, monete, vetri, terrecotte, urne, bronzi, un’imbarcazione, il lapidario, ecc.) sono raccolti nel Museo Archeologico Nazionale.

Orari area archeologica:
dalle 8.30 fino ad un'ora prima del tramonto (tutti i giorni)
Ingresso libero.

Ufficio turistico:
Via Iulia Augusta
Parcheggio/Bus terminal
33051 Aquileia (UD)
Tel: 0431 919491
Fax: 0431 919491
info.aquileia@turismo.fvg.it
 

Alto pagina

Arte e cultura in Friuli Venezia Giulia, monumenti e luoghi turistici

Visita la meravigliosa Natura del Friuli Venezia Giulia

Sport e divertimento in Friuli Venezia Giulia: la tua vacanza sportiva

La tua vacanza al Mare in Friuli Venezia Giulia

Vacanza alle terme in Friuli Venezia Giulia: benessere e relax

Itinerari turistici in Friuli Venezia Giulia: divertimento e avventura

La Montagna d'estate: per le tue vacanze estive sulle montagne del Friuli

Divertimento e attività sulle montagne innevate del Friuli

Perle d'autore:provincie e città d'interesse in Friuli Venezia Giulia

Ricettività in Friuli Venezia Giulia

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze in Friuli Venezia Giulia - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.